news_60-copertina FB-INVITO

Al via la Settimana Europea della Mobilità… in Bicicletta 2018

Dal 16 al 22 settembre 2018 torna la “Settimana Europea della Mobilità…in bicicletta”

#MIXANDMOVE!

Questo il tema su cui la Commissione Europea ha proposto quest’anno di concentrare le iniziative della Mobility Week 2018. Il suggerimento è quello di muoversi scegliendo i mezzi di trasporto sulla base delle reali necessità e con un livello di responsabilità maggiore rispetto all’utilizzo dello spazio pubblico.

Per le amministrazioni significa proporre un diverso modello di pianificazione urbanistica in cui la ciclabilità del territorio sia un elemento fondamentale.

Per i cittadini significa fare scelte responsabili per i propri spostamenti dirottandoli dall’auto privata alle molte alternative disponibili nelle città. Utilizzando forme di trasporto condivise possiamo ridurre le nostre spese e abbassare l’impronta del carbonio, inoltre possiamo incontrare nuove persone e rendere il nostro viaggio più socievole.

Mobilità attiva e integrata: è questo l’obiettivo che dobbiamo avere se vogliamo restituire alle persone spazio e vivibilità nelle nostre città.

Diritto allo spazio pubblico: ecco la battaglia di Fiab nei prossimi anni.

È infatti di questi giorni l’accordo di collaborazione tra l’Istituto Nazionale di Urbanistica (www.inu.it) e Comuni Ciclabili (www.comuniciclabli.it), il progetto promosso da FIAB che valuta il livello di ciclabilità delle città e assegna un riconoscimento ufficiale alle amministrazioni locali.

La Settimana Europea della Mobilità rappresenta per Fiab un appuntamento fisso: è l’occasione per promuovere l’uso della bicicletta e rafforzare il rapporto con le pubbliche amministrazioni.

Per l’edizione 2018 Fiab invita tutti a registrarsi, inserire i propri eventi nel calendario nazionale all’interno del sito www.settimanaeuropeafiab.it.

I centinaia di eventi organizzati a livello locale e regionale saranno anche una grande opportunità per far conoscere ed apprezzare le eccellenze storiche e culturali dei nostri territori; infine la promozione dei percorsi ciclabili sarà stimolo per una crescita verso modelli europei, con la creazione di nuove opportunità di lavoro.

Venerdì 21 settembre 2018 Fiab propone per il quinto anno la giornata dedicata al BIKE TO WORK.

È l’occasione per provare ad andare al lavoro in bicicletta: dipendenti di aziende, commercianti, amministratori pubblici e studenti, tutti possono farla diventare una salutare abitudine quotidiana!

Informazioni supplementari per le iniziative delle singole città e riferimenti alle passate edizioni sono reperibili sullo stesso sito o scrivendo a info@settimanaeuropeafiab.it.

Le nostre città hanno bisogno di mobilità intelligente: attraverso la bicicletta restituiamo spazio e vivibilità alle persone.