La squadra

image_pdfimage_print

La Squadra

second

Lorenzo Bertuccio

Presidente

Laureato in Ingegneria Civile sezione Trasporti, ha sviluppato la propria esperienza professionale nei settori della pianificazione e gestione ecosostenibile della mobilità urbana dedicandosi ad attività di ricerca nel settore degli impatti energetici ed ambientali, approfondendo le tecniche e l’uso degli strumenti di pianificazione e gestione presso importanti Enti di ricerca, quali l’Università “La Sapienza”, ENEA, CNR e ISPESL. Ha collaborato al Progetto comunitario FLEETS sull’introduzione di autobus ibridi nelle flotte di trasporto pubblico; è stato responsabile del progetto comunitario In.Put-SAVE sull’integrazione delle tecniche di monitoraggio e di quelle di simulazione per la valutazione energetica e ambientale dei Piani Urbani del Traffico e responsabile del Progetto comunitario PORTAL (V Programma Quadro) sul trasferimento dei risultati delle ricerche europee sui trasporti alle principali istituzioni universitarie e di alta formazione in Italia. Per ENEA è stato responsabile dell’applicazione del Decreto Ronchi sulla Mobilità sostenibile, per l’introduzione in Italia delle tecniche di Mobility Management, nonché Mobility Manager del Centro Casaccia e responsabile del coordinamento nazionale per la razionalizzazione degli spostamenti casa-lavoro del personale ENEA. Oggi, come Responsabile Scientifico dell’Associazione Euromobility continua l’attività di formazione e diffusione a livello nazionale ed internazionale sul Mobility Management.

third

Riccardo Canesi

Vicepresidente

Laureato in Geografia Regionale all’Università di Pisa, è docente di Geografia Generale ed Economica nelle scuole superiori. Tra i fondatori negli anni ’80 di Legambiente e della Federazione dei Verdi italiani, ha ricoperto diversi incarichi istituzionali tra cui quello di deputato, facendo parte della Commissione Trasporti della Camera dal 1994 al 1996. Dal 1997 al 2000 è stato Capo della Segreteria del Ministro dell’Ambiente Edo Ronchi partecipando alla stesura del decreto 27 marzo ’98 sulla “Mobilità sostenibile nelle aree urbane” che ha istituito la figura del mobility manager. Collabora da oltre 10 anni a livello nazionale e locale con Fiab ed è l’ideatore del Premio “Città Amiche della Bicicletta” nonché del Premio “Pensieri & Pedali” .Per un’insana, irrazionale e molto costosa passione fa il viticultore dilettante alle Cinque Terre.

Foto

Valerio Piras

Segretario

Laureato in Ingegneria Civile indirizzo Trasporti presso l’Università degli Studi Roma Tre con la tesi “Metodologie di riorganizzazione del servizio di trasporto pubblico in ambito metropolitano”, nell’ambito della quale ha approfondito le tematiche di pianificazione e progettazione a diversi livelli di dettaglio. Ha intrapreso la carriera di libero professionista, collaborando dal 2016 con Euromobility su svariati progetti di mobilità sostenibile, nonché sulla gestione e l’aggiornamento dell’Osservatorio sulla Mobilità Sostenibile e l’Osservatorio PUMS.

fourth

Nora Naldini

Responsabile Eventi

Laureata in Storia dell’Arte, effettua in questo campo le sue prime esperienze lavorative. Dal 2008 inizia a dedicarsi all’organizzazione di eventi e congressi, con particolare riferimento ad eventi formativi di Educazione Continua in Medicina, accreditati presso il Ministero della Salute. Dal 2013 si affaccia nel campo del Mobilità dedicandosi all’organizzazione di ECOMM, European Conference on Mobility Management. Dal 2014 apre la sua attività di PCO in Firenze e collabora con l’Associazione Euromobility, occupandosi dell’organizzazione degli eventi annuali.

photo

Maurizio Sorge

Collaboratore siti web

Laureato in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” con una tesi sperimentale dal titolo “Ecoturismo e turismo culturale: un binomio sostenibile”, il cui oggetto d’indagine è stata lo sviluppo del concetto di sostenibilità e la sua applicazione relativamente al campo turistico e degli spostamenti turistici. Dopo alcune esperienze di lavoro maturate nella gestione della comunicazione tramite internet e social media, dal 2015 collabora con l’Associazione Euromobility, occupandosi della comunicazione sia tradizionale che via web.

Aldo_mini

Aldo Di Berardino

Laureato in Ingegneria Meccanica indirizzo Veicoli Terrestri presso l’Università degli Studi Roma Tre con una tesi di laurea sviluppata presso Euromobility nell’ambito del calcolo delle emissioni da traffico veicolare dal titolo “Soluzioni tecnologiche per la qualità dell’aria e l’inquinamento globale”. Dal 2008 collabora con Euromobility nello sviluppo di modelli di emissione e consumo e in studi di impatto ambientale di infrastrutture di trasporto e in analisi dei benefici ambientali ed energetici di servizi di mobilità innovativi.

Borja

Francisco De Borja Beltran

Laureato in Ingegneria Civile indirizzo Trasporti presso l’Università degli Studi Roma Tre con una tesi di laurea eseguita in collaborazione con l’ENEA nell’ambito della modellistica di traffico applicata ai programmi di calcolo delle emissioni inquinanti dovute al traffico veicolare. Dal settembre 2004 è consulente esterno di Euromobility su inquinamento ambientale, pianificazione dei trasporti e realizzazioni di progetti di Valutazione di Impatto Ambientale nella sua componente aria.