PROGETTI EUROPEI

Approfondisci

PROGRAMMA SPERIMENTALE

Approfondisci

EDUCAZIONE AMBIENTALE

Approfondisci

Da oltre dieci anni, Euromobility partecipa alla progettazione e alla realizzazione di progetti finanziati in ambito comunitario, sia come partner sia come subcontraente.

endurance_nuovo

Network ENDURANCE

è un progetto finanziato dalla Commissione Europea che ha origine da EPOMM. Il Network ENDURANCE è una piattaforma paneuropea ideata con l’obiettivo di permettere alle città della rete di condividere esperienze e buone pratiche per lo sviluppo e l’attuazione dei Piani Urbani della Mobilità Sostenibile.

Traffic Snake Game

Euromobility propone in Italia Traffic Snake Game, il gioco che insegna ai bambini e ai genitori ad andare a scuola in modo sostenibile, divertente e salutare. E’ una campagna finanziata dalla Commissione Europea volta ad incoraggiare bambini e genitori ad andare a scuola a piedi, in bicicletta, con il trasporto pubblico o in carpooling.

DoTheRightMix

è una campagna finanziata dalla Commissione Europea per promuovere una nuova cultura della mobilità urbana sostenibile.

EPOMM-PLUS_Logo150-150x26

EPOMM-PLUS

è un progetto nato per coinvolgere altri Stati non compresi nella rete EPOMM, estendere ed ampliare il numero dei potenziali operatori del settore e accelerare l’adozione e il trasferimento di buone pratiche.

Progetto MOST

“Mobilità sostenibile a Tirana”. Partner del Progetto per la cooperazione, divulgazione, aggiornamento e sostegno istituzionale allo sviluppo della gestione della domanda di mobilità.

e-atomium

Transport & mobility training for energy agencies & local actors: Coordinamento del Progetto per la creazione di un percorso formativo superiore nel settore dell’energia e dei trasporti.

EMMA

European Mobility Management Actions Day: Coordinamento del Progetto per conto dell’Associazione delle Città Italiane per la Mobilità Sostenibile – ONLUS.

Grazie alla pluriennale esperienza nello sviluppo e nella gestione di progetti di mobilità sostenibile, l’Associazione partecipa attivamente come partner a numerosi progetti del “Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro” coordinato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare,  tra i quali i progetti che vedono come beneficiari i seguenti Enti Locali: – Comune di Brescia – Comuni di Carrara e Massa – Comune di Latina – Comune di Messina – Comune di Modena – Comune di Parma – Comune di Pescara – Comune di Prato – Comune di Reggio Calabria – Comune di Vicenza – Provincia di Livorno – Unione dei Comuni della Romagna Faentina

Azioni proposte da Euromobility nell’ambito dei progetti

Sono innumerevoli le azioni proposte dalla nostra associazione nell’ambito dei progetti, dal Pedibus al Bicibus, dal Bike-Trial ai “Buoni mobilità”, dai servizi di mobilità condivisa alle iniziative di promozione della bicicletta, ma soprattutto azioni di formazione e comunicazione, quali:

  • corsi di formazione sul mobility management aziendale
  • corsi di formazione sul mobility management scolastico
  • corso di formazione sull’EcoGuida
  • attività di sensibilizzazione nelle scuole (per le scuole primarie: Annibale, il Serpente Sostenibile)
  • spettacolo teatrale sulla mobilità, “Incroci, una storia quasi vera della mobilità in cinque quadri e un epilogo”

Il supporto di Euromobility ai progetti 

Euromobility, in qualità di partner di progetto, ha supportato gli enti locali nella redazione delle istanze di finanziamento e supporta tuttora gli enti beneficiari nella rimodulazione dei Piani Operativi di Dettaglio e nella gestione delle procedure di rendicontazione tecnica e amministrativa.

Ma coordina e fornisce supporto anche per: la promozione e la comunicazione dei progetti; il monitoraggio e la stima dei benefici ambientali:

  • promozione e comunicazione: Euromobility contribuisce da anni alla promozione della mobilità sostenibile  attraverso l’organizzazione di convegni di carattere scientifico e istituzionale (MobyDixit, giunta alla 18^ edizione, e Conferenza PUMS a cadenza annuale, l’organizzazione della settimana europea per il MATTM), la partecipazione a network nazionali (osservatorio PUMS) ed  europei (ENDURANCE piattaforma per la condivisione delle esperienze sui PUMS), la creazione di video tematici (“Dai muoviti” in partenariato con la Provincia di Torino), la collaborazione a progetti di sensibilizzazione sulla mobilità sostenibile (Ecopassi), l’elaborazione di programmi di comunicazione sulla mobilità (Provincia Treviso) e lo sviluppo di campagne di comunicazione e diffusione di messaggi atti al cambiamento di comportamenti e stili di vita adatti ad ogni fascia d’età (Annibale, Il Serpente Sostenibile, già progetto europeo Traffic Snake Game). Nel 2010 Euromobility ha curato la più grande campagna europea sulla mobilità sostenibile, “DoTheRightMix”, che ha dato vita a 3 spot sulla multimodalità proiettati nei videowall delle capitali europee aderenti al progetto
  • monitoraggio e stima dei benefici ambientali: le attività di monitoraggio riguardano la misurazione dell’effettivo grado di successo delle azioni poste in essere e l’effettivo utilizzo dei servizi e delle infrastrutture realizzate, come pure la verifica del gradimento da parte dell’utenza e la misurazione dei dati richiesti per la valutazione ex post dei benefici ambientali generati dal progetto. A livello operativo Euromobility segue le procedure di rilevamento dei dati con cadenze adeguate alla specificità delle azioni (trimestrali, semestrali, annuali), o in momenti specifici (quali inaugurazioni, eventi, etc.).  

PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE

Euromobility sviluppa e offre da anni progetti di educazione ambientale, con particolare attenzione alla sicurezza stradale, alla mobilità sostenibile e alla promozione della mobilità lenta. Sono target di Euromobility gli alunni delle scuole primarie, gli studenti delle scuole secondarie, di primo e secondo ordine, come pure specifiche categorie di cittadini e utenti dei sistemi di trasporto urbano.

PORTFOLIO

  • “MoMaS – Mobility Manager Studentesco”  Il Progetto Mobilità di Classe, sviluppato da Legambiente ed Euromobility con la collaborazione di FIAB e #Salvaciclisti, coinvolge 5.516 studenti di 8 istituti superiori di altrettante città italiane tra il nord e il sud del Paese: Bologna, Carrara, Catania, Potenza, Ravenna, Roma, Torino e Venezia

  • “4Ecopassi” – Iniziativa promossa in collaborazione con la Regione Puglia per i cittadini del Comune di Bari. 
    “Giochi, balli e danze, spettacoli, lezioni gratuite di danza, shopping e animazione per i più piccoli”
     insieme a Gianni Ippoliti

  • “A scuola di Mobilità Sostenibile”  Progetto realizzato in collaborazione con la Regione Puglia e vede coinvolti bambini e ragazzi delle scuole in età tra i 6 e i 13 anni. Prevede l’allestimento di mostre itineranti con i lavori degli alunni sui temi della mobilità sostenibile e dell’educazione stradale. Offre attività di animazione con l’aiuto di clown
  • “Mobilita-Ti”  Progetto realizzato in collaborazione con il Comune di Parma per diffondere nelle scuole le tematiche legate alla mobilità sostenibile attraverso quattro moduli formativi: trasporti, normativa, inquinamento atmosferico e mobility management. Mobilita-Ti prevede laboratori didattici ed un concorso a premi
  • “Scuola per Aria!” – Progetto realizzato in collaborazione con la Provincia di Rimini per la redazione di un Piano Spostamenti Casa Scuola di un Istituto Superiore. Prevede attività in classe volte a coinvolgere ed informare gli studenti attraverso il coinvolgimento diretto nelle fasi di predisposizione del Piano

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.