Bruno Pizzul – PENSIERI & PEDALI 2010

Motivazione:

“Non è soltanto uno dei più amati telecronisti italiani, ma un cittadino che ha messo a disposizione la sua notorietà per sostenere, con interventi sulla stampa locale e specializzata, l’uso della bicicletta come quotidiano mezzo di trasporto nelle città italiane, essendo lui stesso un convinto pedalatore a Milano, una città purtroppo finora  non molto amica della bici. Un ciclista urbano rubato al calcio (non solo come telecronista di cinque mondiali, ma anche come centromediano del Catania e della Cremonese). La bici allunga la vita , caro Bruno, ed essendo metallica tiene lontano i menagrami”

Video della premiazione

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.